Andare in Croazia a curarsi i denti

Andare in Croazia a curarsi i denti

Sarà una moda recente, sarà forse il frutto di una campagna di marketing ben orchestrata dai dentisti croati , oppure, l’incessante passa parola dei tanti italiani che da anni si recano in Croazia per curarsi i denti in numero sempre più copioso ma tutto ciò, ha fatto si che i dentisti in Croazia si trovino ad avere migliaia di nuovi pazienti italiani.

Chi sono i clienti dei dentisti croati?

All’inizio, per lo meno qualche anno fa, la maggior parte dei pazienti italiani che si recavano in Croazia era rappresentato dai residenti del nord est italiano, cioè, un flusso di clienti da quelle province situate al ridosso del confine orientale dell’Italia. Più recentemente però, si sono aggiunti centinaia e centinaia di nuovi pazienti ogni anno che provenivano da altre regioni italiane, ben lontano dal confine con la Croazia.

In effetti, in direzione della Croazia si è creato un interesse crescente da parte del pubblico italiano che ha per obiettivo risparmiare sulle cure dentali.

Questi nuovi turisti dentali italiani hanno sentito parlare della Croazia da parte di conoscenti, amici, colleghi ma anche grazie ad una forte campagna marketing che molte cliniche dentali e studi dentistici croati hanno portato avanti attraverso sopratutto il Web. Un pubblico variegato costituito da famiglie, single, giovani ed anziani, molti dei quali appartenenti alla cosiddetta ‘vecchia’ middle class che intendono risparmiare sulle cure dentali.

I viaggi dentali organizzati.

Addirittura, alcuni dentisti croati hanno organizzato dei veri e propri pacchetti all incluse che comprendono : viaggio, alloggio e naturalmente le cure.

Tutto ciò, è facilmente immaginabile, attira migliaia e migliaia di nuovi turisti dentali, in quanto con questo sistema si va a superare l’ostacolo della distanza fra la residenza del cliente e la sede della clinica dentale croata e sopratutto, le problematiche dell’alloggio e del viaggio, nonché della lingua croata.

Le organizzazioni autonome che predispongono pacchetti viaggio dentali.

Accanto agli studi dentali, sono nate alcune organizzazioni che offrono agli stessi dentisti croati (e naturalmente al pubblico italiano) pacchetti viaggio e residenza per il periodo della cura.

Insomma, intorno al turismo dentale croato si è creato un vero e proprio business a 360 gradi.

Il futuro del turismo dentale in Croazia.

Al momento i prezzi dei dentisti croati sembrano concorrenziali rispetto a quelli dei colleghi italiani.

Sinché la differenza si manterrà sostanziale, il turismo dentale verso la Croazia continuerà a prosperare.

Condividi l'articolo con amici e connessioniShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin