Dentisti Croati: Riconoscere i prezzi giusti ed evitare le trappole

dentisti croati evitare truffe

In Croazia puoi risparmiare di più o di meno: l’entità del risparmio dipende della scelta del dentista!

Se sceglierai un dentista specializzato e quindi altamente competente è probabile che spenderai un po’ di più rispetto se sceglierai un dentista generico poco preparato e con poca esperienza.

Se vorrai risparmiare di più, rivolgendoti ad uno studio dentistico o clinica “low cost” della Croazia, in alcuni casi scoprirai che proprio le cosiddette tariffe croate “low-cost” risultano più care rispetto alle tariffe degli studi dentistici individuali dove esercitano dentisti affermati e di successo.

La verità è che oggi in Croazia la concorrenza tra i tantissimi studi dentistici è acerba e si gioca sui prezzi!

Per trovare e accaparrarsi i pazienti, alcuni dentisti ricorrono a pubblicità ingannevole e tecniche di vendita discutibili.

Alcuni dentisti, per accaparrarsi i clienti italiani praticano una pubblicità aggressiva e ingannevole: è il caso dei dentisti che promettono “mega sconti” o “prezzi shock” (anche 70% – 80% di meno rispetto ai prezzi italiani).

Un prezzo molto più basso rispetto alla media del mercato significa sempre svendere la qualità per accaparrarsi il paziente, un prezzo troppo basso significa soprattutto un basso costo della manodopera e materiali dentali di bassa qualità.

Alcuni studi dentistici e cliniche ricorrono a tecniche di marketing ben collaudate per fare numero di pazienti italiani. Tra le tecniche più utilizzate sono:

  • “Offrire qualcosa gratis al paziente.”
    C’è chi, per portarsi nel suo studio i pazienti italiani offre gratis il trasporto e/o l’alloggio. Questi servizi, che hanno un costo, sono alla fine pagati sempre dal paziente. Se poi queste offerte arrivano da dentisti che praticano prezzi molto sotto i prezzi del mercato c’è da chiedersi se si tratta di vera convenienza. A questa tecnica ricorrono i dentisti che non sono ben quotati sul mercato per la loro professionalità, e per questo motivo promettono bonus attraenti come l’alloggio e il trasporto gratuito.
  • “Organizzare i viaggi individuali per cure dentali presso gli studi o le cliniche croate.”
    Alcuni studi dentistici e cliniche utilizzano i servizi offerti da una serie di trasportatori italiani che assicurano a queste cliniche un flusso costante di pazienti. Questi viaggi sono a pagamento e a carico dei pazienti. I trasportatori portano i pazienti presso determinati cliniche e studi dentistici che riconoscono loro una provvigione.

Di regola si fa tutto nella giornata: si parte dall’Italia, si arriva presso lo studio dentistico, dove ci si mette in fila, si ricevono le prestazioni e si torna a casa. In questi casi, oltre ad non poter scegliere il dentista e conoscere le sue credenziali ci si ritrova nella situazione di ricevere poca attenzione da parte del dentista che si vede costretto a “risolvere” tanti pazienti in poche ore.

I dentisti che ricevono pulmini di pazienti in un giorno lavorano per fare numero: queste situazioni non caratterizzano l’odontoiatria di qualità!

Sei consapevole che se cerchi il massimo risparmio, i prezzi più bassi rischi di arrivare da un dentista economico – questo è vero – ma anche poco professionale e che usa materiali dentali “primo prezzo”?

Per le tue cure dentali in Croazia vuoi spendere il giusto, giusto?

Sicuramente non vorrai spendere il meno possibile da un dentista poco raccomandabile per le sue competenze e serietà, e ritrovarti con cure di scarsa qualità e con la prospettiva di spendere altri soldi per altre cure o peggio per riparare i danni.

Condividi l'articolo con amici e connessioniShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin